Plin ai porcini con salvia e parmigiano

Lo “Chef per Pasta Vadese” Marco da Livorno, ci ha inviato la seguente ricetta: Plin ai porcini con salvia e parmigiano. Un primo piatto da lui realizzato, partendo dal ricordo dei ravioli burro e salvia che tutti da bambini abbiamo mangiato.

In questo caso, Marco ha realizzato la pasta fresca nel seguente modo:

  • 80 gr di farina 00
  • 20 gr di semola
  • 1 uovo

Impastare il composto e lasciarlo riposare in frigo un paio d’ore. Nel frattempo, spadellare i porcini con olio, aglio e peperoncino. Una volta pronti, togliere gli aromi e frullare i porcini insieme al parmigiano reggiano, noce moscata, un tuorlo, prezzemolo e sale.  Lasciare freddare il composto, stendere la pasta, aggiungere il ripieno e tagliare.

In alternativa, noi di Pasta Vadese, vi suggeriamo i nostri panzerotti ai fungi .

INGREDIENTI PER LA SALSA: 

  • 100 ml di panna fresca
  • salvia q.b.
  • sale q.b.
  • olio evo
  • 50 gr di parmigiano reggiano
  • polvere di sedano

PROCEDIMENTO: 

In una padella portare a bollore  100 ml di panna fresca, 2 foglie di salvia e lasciare riposare per 30 minuti. Successivamente riportare a bollore e aggiungere 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato, mescolare con vigore e versare il composte nel sifone ( o in alternativa in una saccapoche), e lasciare a testa in giù nel frigo per un paio di ore.

Portare a bollore abbondante acqua salata e cuocere la pasta. Mettere il sifone in caldo, sui 50 gradi a bagno maria.

Scolare la pasta con un filo d’olio evo (fuori fuoco), e impiattare aggiungendo la salsa preparata e una spolverata di polvere di sedano (realizzata facendo essiccare le foglie di sedano e frantumandole).

Ed ecco che i Plin ai porcini con salvia e parmigiano sono pronti.

Grazie a Marco da Livorno per aver condiviso la sua ricetta!

 

Vuoi diventare anche tu “Chef per Pasta Vadese”? Inviaci la tua ricetta sui nostri social.

Scrivici un messaggio

Per qualsiasi richiesta d'informazione oppure ordine d'acquisto, contattaci compilando il form qui sotto e indicandoci il motivo del contatto.

Il nostro staff ti contatterà al più presto per fornirti tutte le informazioni.

Questo campo è obbligatorio Inserire un indirizzo email valido
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio

Messaggio inviato correttamente

Impossibile inviare il messaggio. Riprova più tardi